La battaglia dell adamello webcam

La battaglia dell adamello webcam

La Guerra sulle Alpi: Adamello, la guerra bianca. Passo Paradiso. Esse erano i preparativi della più grande battaglia dell'intero fronte dell'Adamello: la conquista della Conca Presena vera spina nel fianco dello schieramento difensivo italiano, del Passo Paradiso (ancora in mano austriaca dal 23 maggio ) e della vicina Cresta dei. Webcam Meteo per la località di Rifugio Ai Caduti Dell'adamello. Tutte le cam meteo a Rifugio Ai Caduti Dell'adamello elencate per tipologia e zona. I campi di battaglia non erano né l'altopiano carsico né i rilievi delle Prealpi Giulie, ma bensì le cime delle Alpi Carniche, delle Dolomiti venete e quelle del massiccio dell'Adamello, tra Lombardia e Trentino. Iniziò quella fase che gli storici hanno definito come "Guerra Bianca", evocando la presenza perenne dei ghiacciai e della neve. la guerra in adamello La zona che comprende il Gruppo dell' Adamello, confinante con l' Impero austro-ungarico dall' anno , divenne terreno di battaglia durante la prima guerra mondiale. Fra queste montagne gli eserciti condussero delle operazioni stupefacenti, sia di carattere militare che logistico e combatterono aspre battaglie al limite. La più grande battaglia del è rappresentata dalla occupazione della Conca Presena, spina nel fianco dello schieramento difensivo italiano sul fronte dell’Adamello. Questa azione, la più significativa e complessa tra tutte le battaglie della “Guerra Bianca”, si svolse tra il 25 e il 28 maggio e vide impegnati i battaglioni.

Hot university of georgia girls soccer

Fu preso, nello stesso periodo, anche il rifugio Mandrone, importante base logistica degli avversari. Gli Alpini sgusciarono, dai passi di Lares e di Cavento e dalle temibili creste Nord e Sud-Ovest, della montagna e dopo un aspro ma breve combattimento, conquistarono la cima. Furono costruite baracche, postazioni d'artiglieria, scavate caverne e intagliate centinaia di metri di sentieri, ancora oggi testimoniati dal suggestivo ed aereo " Sentiero dei Fiori " che percorre tutta la cresta rocciosa dal Passo di Castellaccio alla cima Payer. Da queste posizioni e tramite una strada in Val di Sole, che collegava i forti dislocati nelle vicinanze, controllavano la Val Camonica fino a Vezza d' Oglio. Per permettere agli Alpini di sopravvivere a queste quote, furono eseguiti dei lavori che hanno dell' incredibile, come la lunga galleria che passando nel ghiacciaio collegava il Passo Garibaldi al Passo della Lobbia, lunga quasi 5 chilometri. Grandissimi furono gli sforzi per farlo giungere, senza farlo avvistare dagli austriaci, al luogo di destinazione, il Passo Venerocolo. Le azioni si svolsero il 14 settembre e il 30 ottobre , ma si conclusero senza alcun successo, lasciando immutate le relative posizioni difensive nonostante il sacrificio di numerose vite.

Col de plan bois manigod webcam

Gli Alpini furono respinti con gravi perdite, conquistando solamente il Passo dei Segni e le Marocche, ultime postazioni prese agli austriaci prima della fine della guerra. Fra queste montagne gli eserciti condussero delle operazioni stupefacenti, sia di carattere militare che logistico e combatterono aspre battaglie al limite della sopravvivenza umana. Societ Alpina Tridentina. Partiti nella notte del 27 Aprile, gli Alpini investirono con quattro colonne di assalto la linea Lobbia Alta-Monte Fumo e ovunque, seppur dopo una grande resistenza austriaca, conquistarono gli obiettivi prefissati. Paolo Antolini. Il mese di Maggio del , gli Austriaci tentarono , con "l' operazione valanga", di riconquistare le postazioni perdute e con un definitivo sforzo di scendere a Ponte di Legno.

Eurogas inc stefan kaltenbach webcam

Paolo Antolini. Durante il trasporto, che avveniva normalmente di notte o con la nebbia, venne per due volte travolto dalle valanghe e in tali circostanze perirono una quarantina di soldati addetti al traino. Non sta ha noi accusare chi volle quegli eventi, che cambiarono in maniera definitiva queste montagne, rendendole, cimitero di molti uomini che qui resero alto il valore e il significato di questa parola. A d esempio le temperature oscillavano intorno ai trenta gradi sotto zero e gelava tutto: le armi, i vestiti umidi di sudore, i viveri nelle casse di cottura, perfino il vino che veniva distribuito nelle gavette in blocchi rotti con lo scalpello e fatto sciogliere lentamente sulle stufe a legna o entro le giacche delle divise. Questi due principi portarono a sviluppare sanguinosi quanto inutili attacchi contro cime poi rivelatisi non tenibili e non difendibili, inoltre la realizzazione di tre o quattro linee difensive contemporaneamente toglieva energie per la realizzazione di una vera prima linea forte disperdendo i reparti in estenuanti lavori dal valore tattico piuttosto scarso. Nella notte del 6 giugno oltre alpini e artiglieri lo trasportarono nella sua posizione definitiva di Cresta Croce. Da queste posizioni e tramite una strada in Val di Sole, che collegava i forti dislocati nelle vicinanze, controllavano la Val Camonica fino a Vezza d' Oglio.

I 80 donner summit webcam
Microsoft lifecam vx 6000 usb webcam software
Michael purschke radolfzell live webcam
Ca si bao thy khoe hang webcam
Uyen trang khoe hang webcam
Heidiland tourismus ag infostelle flumserberg webcam
Groenhorst college pro emmeloord webcam
Absturz pc12 air sarina webcam
Dell 1520 windows 8 1 webcam driver
Location appartement valbel risoul webcam
Ebbe en vloed nieuwbouw oostduinkerke webcam
Licanias de sardinia snc tonara webcam
Avis station thollon les memises webcam
Sara b jean auron webcam
Hutchinson island florida bars webcam
Gasteinertal tourismus bad gastein webcam
Asian sexy girls and hot fucking
Honeymoon suites in wildwood nj webcam
Pay per minute webcam chat